Il tuo esperto in psicologia forense a Firenze

Se cerchi un professionista nell’ ambito della psicologia forense rivolgiti a un esperto conoscitore di questo settore come Chiesi Maurizio. La sua formazione spazia dalla Laurea in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, ottenuta presso l’Università degli Studi di Firenze, alla specializzazione come psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, conseguita invece a Reggio Emilia presso l’Academy of Behavioural Science, passando per il Master in Psicologia dell’Emergenza e la formazione incentrata specificatamente sul Test di Rorschach a Roma. A questo nutrito percorso vanno ad aggiungersi numerose esperienze lavorative come tutor, tirocinante, consulente e collaboratore presso vari enti, centri e associazioni, che hanno contribuito ad implementare il suo già ricco bagaglio di conoscenze.

Di cosa si occupa uno psicologo forense?

Questo specifico ramo della disciplina fa riferimento in particolare ai processi psicologici che vanno a svilupparsi nell’ambito giuridico-forense, contesto nel quale le materie di maggiore rilievo sono essenzialmente la criminologia e il diritto penale. Il ruolo dello psicologo forense è quello di analizzare i profili dei vari imputati basando il proprio giudizio su solide conoscenze e sani principi etici. Il suo lavoro può essere quello di consulente durante un processo, per comprendere ad esempio se il soggetto abbia la capacità di intendere e volere, quale sia il suo livello di pericolosità e quali siano le misure da adottare nei suoi confronti.

Psicologia forense a Firenze
Psicologia forense a Firenze

Prenota la tua consulenza

Richiedi la tua consulenza di psicologia forense Firenze mettendoti direttamente in contatto con lo psicologo abilitato Chiesi Maurizio. Puoi farlo chiamando il numero +39 3487602164 o scrivendo una mail all’indirizzo di posta elettronica mauriziochiesi@inwind.it. In alternativa utilizza il modulo presente sul sito per fissare un appuntamento presso uno dei suoi due studi, li trovi precisamente a Firenze e a Borgo San Lorenzo, rispettivamente in via Bolognese n.24 e in piazza Martin Luther King.