La mia adesione a questa Associazione è abbastanza recente e si è proposta come un’evoluzione naturale del mio operato in altri settori del pronto intervento e della psicologia dell’emergenza. Il Cerchio Blu opera nel perimetro della Protezione Civile della Città  Metropolitana di Firenze e si prefigge lo scopo di fornire supporto psicologico alle popolazioni colpite da gravi eventi come terremoti, alluvioni e altri eventi critici di varia natura.  Inoltre viene impiegata in tutte le attività che vedono il coinvolgimento della Protezione Civile, come accaduto recentemente durante i concerti del Firenze Rock Contest